La Cantina

Tradizione e Innovazione si fondono

La costruzione della nostra cantina è iniziata nel 2008 e la sua prima vendemmia è stata nel 2013. La sua moderna concezione ha permesso una gestione efficiente dei processi produttivi all’avanguardia. Ciò ci ha permesso di usare moderni processi di
vinificazione e affinamento ma pur rispettando le più antiche tradizioni.

La nostra cantina è dunque un giusto compromesso tra la tradizione e l’innovazione, questo perché crediamo che la tecnologia serva a sfruttare a pieno la materia prima grazie alla modernità dei processi di lavoro.

La zona vinificazione della cantina è composta da vasche in acciaio, ognuna collegata all’impianto frigo per la gestione delle temperature, che ci consente un controllo rigoroso soprattutto in fase di fermentazione dei mosti.

Vi è poi la zona di affinamento in legno composta da barriques di rovere Francese e Americano, dove il nostro Cabernet Franc riposa 12 mesi nella barriccaia.

L’eleganza delle bottiglie e delle etichette richiamano grafie etrusche in veste moderna.